GOLE BASSE – PERCORSO BREVE

Una emozionante attivita’ per tutti che non richiede corsi

o doti particolari per affrontare subito le rapide del fiume!

DIFFICOLTA’

DURATA

2 ore e mezzo

ETA’ MINIMA

9 anni

COSTO

25€

Gole basse: la ribellione dell’acqua contro la roccia

Rappresentano il tratto più basso del Raganello e per via dello sviluppo prettamente in linea orizzontale è certamente il percorso meno in pendenza ma queste sono anche le gole considerate le più acquatiche. La concentrazione di rocce maestose e il susseguirsi fitto di grotte e cascate rendono l’esperienza unica nel suo genere ma infondono la voglia di ripeterla. Il punto di partenza è il Ponte del Diavolo a Civita da dove ci si addentrerà nelle gole percorrendo. Ciò che si presenta immediatamente davanti agli occhi sono pareti di roccia millenaria che si ergono imponenti per oltre 400 metri di altezza e arrivando in alcuni punti a distanziarsi l’una con l’altra pochi metri. Ed è in questo spazio che si percorrerà l’itinerario per le gole con la sensazione di essere protetti dalle quelle stesse rocce che ci si lascia alle spalle.

Gole basse: la ribellione dell’acqua contro la roccia

Rappresentano il tratto più basso del Raganello e per via dello sviluppo prettamente in linea orizzontale è certamente il percorso meno in pendenza ma queste sono anche le gole considerate le più acquatiche. La concentrazione di rocce maestose e il susseguirsi fitto di grotte e cascate rendono l’esperienza unica nel suo genere ma infondono la voglia di ripeterla. Il punto di partenza è il Ponte del Diavolo a Civita da dove ci si addentrerà nelle gole percorrendo. Ciò che si presenta immediatamente davanti agli occhi sono pareti di roccia millenaria che si ergono imponenti per oltre 400 metri di altezza e arrivando in alcuni punti a distanziarsi l’una con l’altra pochi metri. Ed è in questo spazio che si percorrerà l’itinerario per le gole con la sensazione di essere protetti dalle quelle stesse rocce che ci si lascia alle spalle.

NON MANCARE Prenota subito la tua avventura

Contattaci e ti daremo tutte le informazioni necessarie

PRENOTA ORA
gole_basse_del_raganello
gole_basse_del_raganello
Gole_intermedie_del_raganello

Itinerario

Giunti all’ingresso del canyon gli escursionisti dovranno superare gli spruzzi d’acqua provenienti dalla “Doccia del Diavolo” e seguire la traccia di un sentiero ripido che condurrà verso una vasca d’acqua da attraversare nuotando. Soffermandosi un attimo dopo la traversata tutto il contesto intorno sarà da spezzare il fiato: formazioni carsiche e di travertino insieme a grotte calcaree che rivelano l’esistenza dei fenomeni naturali del sottosuolo e di quei sommovimenti che hanno dato origine alle Alpi e agli Appennini.
L’itinerario culmina nel punto di un’alta cascata dove sarà impossibile non immergersi e provare una sorta di effetto idromassaggio naturale, per poi ritornare indietro da dove l’avventura ha avuto inizio.

Itinerario

Giunti all’ingresso del canyon gli escursionisti dovranno superare gli spruzzi d’acqua provenienti dalla “Doccia del Diavolo” e seguire la traccia di un sentiero ripido che condurrà verso una vasca d’acqua da attraversare nuotando. Soffermandosi un attimo dopo la traversata tutto il contesto intorno sarà da spezzare il fiato: formazioni carsiche e di travertino insieme a grotte calcaree che rivelano l’esistenza dei fenomeni naturali del sottosuolo e di quei sommovimenti che hanno dato origine alle Alpi e agli Appennini.
L’itinerario culmina nel punto di un’alta cascata dove sarà impossibile non immergersi e provare una sorta di effetto idromassaggio naturale, per poi ritornare indietro da dove l’avventura ha avuto inizio.

SCOPRI ANCHE
gole del raganello - gole basse percorso lungo
gole del raganello - gole alte